Home

ArTerra

Indagare sul passato significa,
comprendere il presente e progettare il futuro.

 Il progetto ArTerra nasce nel 2015 con la creazione di Esploraromablog, dove l’obbiettivo principale è quello di narrare luoghi poco conosciuti, posti dimenticati, dove si è persa la memoria storica e delle attività sul territorio, che tramite una visione più ampia del valore storico artistico, si legano indissolubilmente al territorio.

Questo punto di vista, dove il valore, lo sviluppo, la progettazione, crea una visione diversa di produzione delle aziende, ponendole centrali in una visione territoriale, da vita a percorsi di rilancio, di connessioni e legami con il territorio circostante e con le sue peculiarità.

Riscoprire attraverso una narrazione, l’arte e le maestranze locali, le produzioni locali, quelle dimenticate, inserendole in ambito paesaggistico – storico artistico attuale, si da un valore aggiunto identificando così la loro unicità di zona, che sono alla base della economia in Italia. 


Obiettivo

Riportare le Aziende a farsi conoscere raccontando la propria storia personale, riscoprendo talvolta il vero legame che hanno con il territorio, spesso da loro dimenticato. Storie di vita, valori ed identità di ognuna vengono recuperate, valorizzate, integrate e contestualizzate nel loro territorio, paesaggistico storico artistico, essendo parte essenziale della micro e media economia nel nostro Paese.

Recuperare valori e l’identità vuol dire:

Che l’Azienda si riconosce nel suo territorio e si fa conoscere con una connotazione unica e distinguibile. Questa è la mia azienda, la mia storia e la storia del mio territorio.

Contattaci


Servizi

Cosa Facciamo

Recuperiamo valori ed identità delle attività, attraverso un percorso di studio sulla storia dell’Azienda, la contestualizziamo nel territorio circostante, creando un legame tra azienda e la storia artistica del territorio, motivando l’Azienda e la sua produzione.

Conoscere la propria realtà, vuol dire valorizzarla, promuoverla e connetterla con altre realtà.


La storia siamo noi, siamo noi padre e figli….

De Gregori

                                                                          ★★★★★